SEM - Search Engine Marketing

sem search engine marketingIl Search engine marketing (SEM) è una forma di internet marketing che cerca di promuovere i siti web aumentando la loro visibilità nelle pagine dei risultati di un motore di ricerca (SERP) attraverso l'uso del posizionamento a pagamento, pubblicità contestuale e inclusione pagata. Il Search engine optimization (SEO) ottimizza invece il contenuto del sito web per raggiungere un più alto ranking nei risultati di ricerca, ad esempio inserendo meta-informazioni specifiche. I più grandi fornitori di SEM sono: Google AdWords, Yahoo Search Marketing e Microsoft adCenter.

SEO E SEM: le differenze

Il SEM è una disciplina ampia che incorpora il SEO. Il SEM comprende sia il risultato organico (SEO) che quello a pagamento (Adwords), utilizza il pay-per-call (particolarmente utile per i fornitori locali), i redazionali, etc. L'analisi semantica delle chiavi di ricerca viene eseguita sia per il SEO che per il SEM ma non nello stesso modo e non necessariamente nello stesso momento. Ormai nella maggior parte dei casi il termine SEM viene utilizzato esclusivamente per indicare il Pay per click advertising. Tale utilizzo non esclude però le altre forme di SEM sopra ricordate, il Search Retargeting (pubblicità comportamentale), il Social Media Marketing (SMM) che coinvolge i consumatori sfruttando i social media, il  Search Engine Marketing Management (SEMM) che si concentra sul ritorno dell'investimento (ROI) cercando di raggiungere il top ranking senza l'utilizzo di strumenti a pagamento.

Gli strumenti del SEM

Quattro sono le categorie di strumenti disponibili:

  • ricerca e analisi: assicurarsi che il sito possa essere indicizzato dai motori di ricerca, trovare le keyword più pertinenti e popolari per il sito e i suoi prodotti, utilizzare le keyphrases più ricercate sul sito in modo che generino e aiutino a convertire il traffico;
  • saturazione e popolarità: per saturazione si indica il numero di pagine indicizzate di un sito web su ogni motore di ricerca; per popolarità si indica il numero di collegamenti di un sito con altri siti web. La maggior parte dei motori di ricerca includono qualche forma di link popularity nei loro algoritmi di classificazione;
  • Strumenti di Back - end: questi strumenti possono aiutarvi a capire cosa sta succedendo al vostro sito web (sono i contatori di traffico ma anche il page tagging, un piccolo codice JavaScript che può essere inserito in ogni pagina di un sito web al fine di registrare il comportamento del visitatore). Questi strumenti sono in grado di fornire informazioni relative alla conversione;
  • Altri strumenti su come leggere il codice sorgente di un concorrente e cercare indizi nascosti, Web analytics per scoprire di più circa i vostri clienti, ect ect.

Piano di SEM

Di seguito i passi per un piano SEM di successo:

  • Ricerca del pubblico target:
  • Impostare gli obiettivi on line della campagna e individuare gli indicatori chiave di prestazioni;
  • Costruire un primo elenco di parole chiave importanti che rappresentino un contenuto coerente e più rilevante;
  • Convalidare le parole chiave con un selettore di parole chiave come Yahoo Keyword Selector o Google Trends;
  • Controllare costantemente il posizionamento;
  • Migliorare il contenuto, il web design, l'architettura delle pagine web;
  • Perseguire la link-building e i partenariati;
  • Colonizzare il web pubblicando e facendo circolare su blog e siti, sia video che le foto che i testi;
  • Ottenere le notizie come Google News con i feed RSS;
  • Installare software di analisi per valutare le prestazioni del sito ed ottenere risultati migliori;
  • Diversificare tra pay per click e pay per impression (pubblicità comportamentale e pubblicità contestuale).

Condividi su: